Spedizione Gratuita da 39€

Consigli di Salute, Rimedi e Cure

Carenza di Potassio: prevenzione e rimedi

Carenza di Potassio: prevenzione e rimedi

Quali sono le cause che portano alla Carenza di Potassio? Contenuto in quantità elevate nell’organismo, il Potassio è uno dei sali minerali più presenti nelle cellule del corpo umano. Un individuo di età adulta, infatti, ne contiene circa 180 grammi. Inoltre, la dieta occidentale, è molto ricca di Potassio.

Si tratta di uno dei principali sali minerali per l’organismo umano. Le sue funzioni sono diverse e tutte lo rendono in qualche modo essenziale. Regola l’eccitabilità muscolare, la pressione osmotica, il ritmo cardiaco e la ritenzione idrica.

1 Carenza di Potassio: le cause

Detta Ipopotassiemia o Ipokaliemia, la carenza di Potassio è spesso legata a disturbi che comportano un cattivo assorbimento o un eccessivo consumo, ma anche da una dieta non equilibrata. Ecco qui una lista dei più comuni:

  • Disturbi e malattie dell’apparato digerente che provocano vomito o diarrea;
  • Esercizio fisico intenso con profusa sudorazione senza l’assunzione degli appositi integratori;
  • Eccesso di sodio nella dieta;
  • Sindromi di malassorbimento;
  • Abuso di liquirizia;
  • Abuso di determinati diuretici.

La carenza di potassio, non è un disturbo da sottovalutare. Proprio perché le sue funzioni nell’organismo sono essenziali, il livello di potassio va monitorato. Se lievi carenze non causano disturbi, sotto la soglia dei 3,5 mEq/l i sintomi cominciano a farsi sentire.

Fra i più comuni ci sono: crampi muscolari, astemia, stitichezza e scarso appetito sono i sintomi più leggeri. Nei casi più gravi, infatti, si arriva all’ipoventilazione con il rischio di paralisi respiratoria o bradicardia con alterazione del tracciato elettrocardiografico. Altri sintomi gravi possono essere aritmie cardiache, paralisi facciali e iporeflessia tendinea.

2 Carenza di Potassio: la prevenzione

Prevenire l’ipopotassiemia è possibile grazie ad una dieta equilibrata che tenga in considerazione il fabbisogno personale di potassio, in base a quanto il nostro organismo ne accumula e a quanto ne consuma. In condizioni normali, con una dieta standard, l’apporto giornaliero ammonta a 4 grammi circa ed è già, di per sé, superiore al fabbisogno.

alimenti potassio

Nel caso di una tendenza a smaltire più potassio di quanto se ne assorbe giornalmente sarà utile conoscere quali sono gli alimenti ricchi di potassio da poter integrare nella propria dieta. Ecco una lista degli alimenti più ricchi:

  • Fagioli secchi (1400 mg di potassio ogni 100gr)
  • Piselli secchi (1060 mg di potassio ogni 100gr)
  • Lenticchie secche (980 mg di potassio ogni 100gr)
  • Arachidi (680 mg di potassio ogni 100gr)
  • Prezzemolo (670 mg di potassio ogni 100gr)
  • Aglio (600 mg di potassio ogni 100gr)
  • Patate (570 mg di potassio ogni 100gr)
  • Spinaci (530 mg di potassio ogni 100gr)
  • Pollo (470 mg di potassio ogni 100gr)
  • Banane (350 mg di potassio ogni 100gr)

A volte, però, non basta neanche una dieta equilibrata, sarà necessario passare agli integratori.

3 I rimedi: quali scegliere e perché

La prevenzione, attraverso una dieta equilibrata, può non bastare. Ad esempio, uno sportivo che per esigenze di regime alimentare, non può consumare determinati alimenti, avrà necessariamente bisogno di integrare il potassio e altri sali minerali. Eccovi quindi tre tra gli integratori più efficaci.

Sustenium plus

Consigliato per chi pratica sport e stressa in maniera importante il tessuto muscolare. La sua formulazione esclusiva contiene più di 5 g di aminoacidi, vitamine e minerali assicurandoti energia “plus” quando serve.

Supradyn integratore magnesio e potassio

Contribuisce a riequilibrare e mantenere i livelli corretti di sali minerali. La sua particolarità è data anche dalla forte presenza di Vitamina C e Acido folico, Vitamine B6, B12 in composizione.

Massigen Magnesio e Potassio

Integratore alimentare di magnesio e potassio per chi soffre di carenza dovuta a scarso apporto con la dieta, eccessiva sudorazione, attività fisica intensa, aumentato fabbisogno. Apporta le vitamine C ed E utili per proteggere le cellule dallo stress ossidativo.

Potassium jamieson

Integratore alimentare di Potassio (gluconato organico) che contribuisce alla normale funzione muscolare.

da 14,90 €
Aggiungi
Profar Magnesio Potassio

Integratore alimentare, al gusto agrumi, che contribuisce alla normale funzione muscolare.

da 8,20 €
Aggiungi

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
">
Comunicati
Consigli di Salute
Cura del benessere
Rimedi e Cure
Sintomi e rimedi
Strumenti di salute
Uncategorized