Spedizione Gratuita da 39€

Consigli di Salute

Reflusso gastroesofageo: i 3 migliori prodotti

Reflusso gastroesofageo: i 3 migliori prodotti

Il reflusso gastroesofageo è un disturbo provocato da problemi di digestione che portano il materiale ingerito a risalire dalla cavità gastrica fino all’esofago. È una problematica comune, che può avere diverse cause come alimentazione, stress o mancata digestione.

Questo disturbo può essere facilmente curato, ma è comunque importante non ignorare il problema e trattare tempestivamente i sintomi. Sul mercato esistono numerosi farmaci indicati per fermare il problema, di seguito vediamo quali sono i migliori.

 

1 Kijimea capsule per reflusso gastroesofageo 40 capsule

Kijimea stomaco irritabile

Il primo prodotto in questione è innanzitutto un dispositivo medico, adatto per il trattamento dello stomaco irritabile. Consente di arginare anche i sintomi correlati al disturbo e reflusso gastroesofageo, come pressione e dolore epigastrico. Agisce anche sulla pesantezza di stomaco, sul senso di sazietà precoce, ma soprattutto nausea e perdita di appetito. La sua azione è data dal fatto che contiene gli enzimi specifici dello stomaco, quali lipasi e proteasi, oltre al carbonato di calcio. Questi consentono di sminuzzare il bolo alimentare, neutralizzare il succo gastrico in eccesso e decongestionare lo stomaco. La sua particolarità è l’essere adatto anche a chi segue una dieta vegana, non contenendo conservanti, edulcoranti, aromi, lattosio e glutine. L’unica attenzione da tenere è legata all’assunzione associata ad altri farmaci: va preso ad almeno un’ora di distanza da antibiotici, farmaci per la riduzione della pressione sanguigna e preparati vari contenenti acido folico.

2 Faringel plus

Faringel plus

Il secondo prodotto per combattere il reflusso gastroesofageo è Faringel plus, un integratore alimentare in forma liquida a base di alginato e carbonato, con estratti di malva, camomilla e miele. Anche questo aiuta a ridurre il bruciore di stomaco e l’acidità causata dal reflusso, facilitando la distensione e il sollievo della zona addominale. Grazie alla sua composizione, ha effetto sia sui sintomi tipici come rigurgito e pirosi, sia quelli “atipici” come laringite, faringite, tosse, raucedine o afte e otite. Faringel, attraverso un’azione meccanica, diminuisce il numero e l’intensità dei reflussi dando rapido e duraturo sollievo da tutti i sintomi sia esofagei che extraesofagei. Per massimizzare la sua efficacia, si consiglia mantenere il farmaco in bocca per qualche minuto prima di deglutirla e di evitare di bere e mangiare per almeno 10 minuti dopo la somministrazione. Così facendo, i suoi componenti potranno svolgere per un tempo più prolungato la loro azione.

3 Tisana sollievo bio

Tisana "Sollievo" bioIl terzo e ultimo prodotto indicato per combattere il reflusso gastrointestinale e le sue conseguenze è la tisana “Sollievo” della casa produttrice Aboca. Questa è utile per favorire il fisiologico transito intestinale, agendo nel rispetto dell’intestino grazie alla presenza di estratti di cassia. Il fiore, agisce in maniera specifica sul transito dopo il processo gastrico, e assieme a finocchio, rooibos e carvi, favorisce l’eliminazione dei gas intestinali. Associati, la malva, la melissa e la liquirizia coadiuvano i processi fisiologici digestivi. Si tratta di un prodotto biologico e 100% naturale, indicato per essere utilizzato al bisogno. Inoltre, la presenza di Rooibos e Finocchio, arricchito con il suo olio essenziale, conferisce alla tisana un sapore gradevole anche senza l’aggiunta di zucchero. Ovviamente, il sapore risulta migliorato se assunto con l’aggiunta di miele.

Altri articoli sul reflusso gastroesofageo e mal di stomaco:

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
">
Comunicati
Consigli di Salute
Cura del benessere
Rimedi e Cure
Sintomi e rimedi
Strumenti di salute
Uncategorized